Dopo il bellissimo finale di 2017 e con una preparazione invernale curata nei minimi dettagli, comincia la stagione ufficiale per i giovanissimi élite, nella splendida cornice innevata del sintetico dei Dossi di Cavalese, spalato e perfetto quasi come fossimo in primavera.

La prestazione è stata buona nel primo tempo, in cui avremmo sicuramente meritato di chiudere in vantaggio come mole di occasioni create e come gioco in generale.

La seconda frazione è stata più difficile e anche se abbiamo avuto nel finale una super occasione per vincere la partita il pareggio sembrava un risultato equo.

Purtroppo al 2°minuto di recupero è arrivata la doccia fredda del gol avversario in un’azione in cui si sono accumulate più sbavature da parte nostra e poi anche il raddoppio ospite in contropiede con la squadra ormai tutta in avanti alla ricerca di un difficile pareggio.

Il problema oggi, più che in quelli che hanno giocato (che hanno dato tutto nonostante vari acciacchi e ritardi di condizione), è stato che per un motivo o per l’altro ci sono mancati alcuni ragazzi che avrebbero potuto entrare e darci i necessari cambi durante la gara per poterci giocare il secondo tempo perlomeno al livello del primo. 

Complimenti comunque ad un avversario valido sia tatticamente che individualmente ben oltre quello che diceva la classifica, e noi riprendiamo ad allenarci con entusiasmo in vista del prossimo big match contro il Trento previsto per domenica 18 Febbraio sempre ai Dossi a Cavalese alle 10.30.

Lascia un commento