Nonostante fossimo arrivati a dicembre con la stanchezza accumulata in un campionato élite davvero impegnativo ma chiuso alla grande con le ottime prove di Cles e Levico che ci hanno portato al 3° posto in classifica, un po’ di benzina per fare questo bellissimo Torneo di Capodanno ce la siamo tenuta, e ne è valsa la pena.

Non avendo avuto il tempo e gli spazi per preparare un vero e proprio team di calcio a 5 abbiamo puntato tutto sullo spirito di squadra e su grinta e concentrazione, doti viste sul campo grande e che nemmeno qui sono mai mancate. Regolando nell’ordine Voran Laives (5-4), Valcembra (5-3) e Virtus Bolzano (7-3) ci siamo portati a casa il trofeo e abbiamo anche ricevuto la targa per il miglior giocatore della categoria giovanissimi con il nostro Daniel Anselmo. Sicuramente un anno magico il 2017 per questo gruppo, che con il lavoro e il sacrificio anche nei mesi invernali può davvero costruirsi un futuro importante.

Lascia un commento