Difficile commentare la partita di oggi, dovendo affrontare a ranghi ridotti la squadra capo classifica, che proprio oggi con la vittoria contro di noi ha potuto festeggiare la meritata vittoria del Campionato Giovanissimi élite 2017/2018.

Nonostante il pesante passivo rimane la soddisfazione di essere stata una delle poche compagini a fare gol a questo squadrone, e di aver comunque provato a giocare sempre senza mai rinunciare ad attaccare, nonostante le difficoltà di una partita come questa.

Come già detto in occasione della partita di andata giocata appena 10 giorni fa sul terreno casalingo Tesero, è ancora la mentalità il primo aspetto su cui bisogna lavorare per poterci avvicinare ad avversarie di questo livello. Credo infatti che almeno la metà dei gol subiti oggi, con una marcatura più attenta e delle chiusure più decise avrebbero potuto essere evitati, e ciò dipende da grinta, concentrazione e più in generale dalle “testa” di ognuno di noi.

Prendiamo comunque le cose positive che questa partita ci ha dato e prepariamoci ad affrontare al massimo l’ultima partita di campionato e poi la Coppa Regione, esperienza nuova per tutti i ragazzi che non vediamo l’ora di provare.

Lascia un commento